sabato 13 febbraio 2016

Perché Nutrirsi anche con Salumi e Carne?



Ogni tanto negli anni la storia si ripete e quando si ripete ci sono i diversi schieramenti.Se ci facciamo la domanda chi è nato prima l'uovo o la gallina siamo capace di darci una risposta?

Nel consumo di Salumi e Carni mi sembra che nello stesso modo o quasi nessuno ti da una risposta esauriente.

Perché non si discute con serietà e ci sono molti interessi in ballo sia per chi dice che fa male sia per chi dice che fa bene.

Allora esaminiamo da persone con un minimo di ragionamento per arrivare almeno a un compromesso lasciando stare gli schieramenti(Onnivori-Vegani-Vegetariani)Io parto da un principio basilare tutto.

La nutrizionista Elisabetta Bernardi,fa bene tutto fa male,dipende se io voglio farmi del bene o del male.

L'alimentazione non è un optional è una cosa seria per il nostro organismo quindi qualsiasi cibo io ingerisco per nutrirmi deve essere buono,genuino,sano in parole povere non inquinato.. In un comunicato fornisce cinque preziosi consigli per consumarli in modo corretto.

La Dottoressa sostiene che nella nostra dieta la carne è un alimento che,in quantità moderate,non deve mancare in quanto sicuro e importante fonte di nutrienti essenziali per l'organismo e lo sottolinea anche nel suo libro"Oggi cosa mangio".

Come affermato di recente appunto dal Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare, le carni rosse e trasformate non sono la causa principale dei tumori, il cui insorgenza deriva da più fattori di natura individuale, comportamentale e ambientale, incluse le abitudini alimentari. 

Consumare Salumi e Carni di "Qualità" in tutta tranquillità è quindi possibile,ancor più se si seguono alcuni piccoli accorgimenti.Ecco cinque consigli fondamentali per consumare al meglio carne e salumi: è consigliabile consumare carni rosse e salumi in combinazione con gli alimenti contenenti vitamina C.

L'aggiunta di succo di limone in un piatto a base di carne o il consumo di un frutto a fine pasto,anche di una spremuta d'arancia,grazie al contenuto in vitamina C,non solo facilita l'assorbimento del ferro libero presente nella carne rossa,come accade per i vegetali, ma neutralizza quasi completamente i rischi legati a sostanze potenzialmente dannose dovute alla non corretta cottura o a sostanze utilizzate in alcune trasformazione alimentari,afferma la nutrizionista.

Non è un caso che nella carne trasformata(Salumi e Salami) venga aggiunto acido ascorbico(E-300), ossia la vitamina C.(se viene utilizzato il nitrato di potassio(E.251 E-252)Nossignori, la carne non è fuorilegge.

La carne non è un veleno che ci fa morire di cancro. Questo alimento, nella dieta di un onnivoro (e l’essere umano è un onnivoro) è una fonte importante di proteine. 

Certamente ogni abuso porta a una conseguenza grave e dunque anche la carne e i salumi si devono mangiare in modo moderato e alternati ad altri cibi.Dopo un primo allarmismo dell’OMS, la situazione si è ridimensionando.

Le carni rosse "anche se lavorate e non contengono conservanti" non sono la causa principale dei tumori.Basta sapersi regolare nel consumo corretto perché la carne e i salumi sono invece un importante alimento della buona gestione del nostro organismo. 

E i consigli per far questo ci sono: Primo su tutti, mangiare la carne e i salumi sempre insieme ad altri alimenti possibilmente ricchi di vitamina C. Secondo sono alimenti che ci nutrono molto dandoci subito la sazietà e quindi ci impedisce di mangiar troppo e preservano la linea.

L’importante è scegliere sempre carni e salumi di "Qualità" per i propri pasti.Terzo, cuocete la carne (possibilmente) senza usare olio, burro o altri condimenti troppo grassi. 

Fate cuocere la carne con olio extra vergine di oliva meglio se biologico,in modo che non perda vitamine importanti e non venga mescolata con grassi inutili che si decompongono col calore.

Quarto, se avete problemi di peso fatevi consigliare dal dietologo serio che sa esattamente quali e quante quantità di carne potete consumare in base al vostro organismo.

Infine, comprate sempre da un macellaio di "Fiducia" assicurandovi che le carni e i salumi siano di Qualità",Genuini e Senza Conservanti

Per saperne di più su una sana e corretta alimentazione:

Nessun commento: