martedì 23 febbraio 2016

Perché le patatine fritte[INDUSTRIALI] fanno male ai bambini e non solo.

Risultati immagini per patatine fritte

Ogni qual volta vedo dei bambini che mangiano patatine fritte o che bevono coca cola mi viene mal di stomaco.

Non riesco francamente a capire quelle mamme che ai loro bambini danno da mangiare questi alimenti che è risaputo gli faranno del male.

Eppure, oggi non possiamo dire che non ci sono raccomandazioni in merito o blog che non trattano questi argomenti.

Eccone un articolo a tal proposito:

L’eccessivo consumo di patatine e cibi fritti(tra l'altro di scarsa qualità) in generale aumenta il rischio di contrarre il tumore.

 La conferma dell’autorità europea per la sicurezza alimentare(pensate poi ad un bambino in tenere età)
.Risultati immagini per patatine fritte
Risultati immagini per patatine fritte
Mangiare troppe patatine aumenta il rischio di tumore – e’ allarme per I consumatori di patatine.

Secondo quanto riportato nell’avviso diffuso dall’autorità europea per la sicurezza alimentare, mangiare quantità eccessive di patatine fritte o in generale altri cibi fritti,aumenta le probabilità di ammalarsi di cancro.

Tutto a causa di una sostanza cancerogena, presente anche nella combustione del tabacco ed inalata attraverso il fumo delle sigarette, che sarebbe prodotta anche durante la frittura dei cibi ed in particolare delle patatine.

Secondo gli esperti molti prodotti da forno e fritti, patatine fritte in primis ma anche pane e biscotto, patate arrosto e molti altri, contengono acrilammide, sostanza potenzialmente pericolosa che potrebbe contribuire all’insorgenza del cancro.

1)Per questo l’ente europeo per la sicurezza alimentare ha segnalato il potenziale pericolo in particolare per I minori che mangiano spesso patatine fritte.

Un rischio peraltro confermato dalla food standards agency che ha condotto una serie di esami su diversi prodotti di largo consumo soprattutto nel regno unito.

E’ emerso che le percentuali di acrilammide sono, in alcuni casi, molto elevate. “esami di laboratorio – hanno dichiarato – hanno dimostrato che l’acrilammide e il suo metabolita glycidamide sono cancerogeni.

Dal momento che si tratta di sostanze contenute in molti alimenti è assolutamente necessario limitarne il consumo. I bambini sono la fascia di utenti più esposta ai rischi”. Per questo il consiglio è quello di limitare l’assunzione di questi alimenti.

Le patatine in commercio non sono fatte da patate ma da una serie di alimenti che solo di per se fanno male(leggete le etichette prima di comprare e darle da mangiare ai vostri bambini ne va della loro Salute.

Consiglio comprate delle patate(costano anche poco)pulitele e fatele fritte in Olio extra vergine di oliva possibilmente biologico.

Prevenire è Meglio che Curare

Olio-Extra-Vergine-di oliva-Biologico-Clicca per informarti di più

l'olio-extra-vergine-di-oliva-scade o non scade.Scoprilo 

.Risultati immagini per patatine fritte



Nessun commento: