mercoledì 16 febbraio 2011

Adesso oltre ad essere senza Conservanti,Lattosio,Glutine e Zuccheri, sono senza Budello e contengono poco Sale

I Salumi, sono stati creati dai nostri Antenati per avere l'opportunità per tutto l'anno di conservare e  consumare carne e insaccati  stagionati. In quanto non avendo le tecnologie dei nostri tempi (frigoriferi, macchine per il sottovuoto, ecc) mettevano i salami in un primo momento sotto sugna e successivamente nell' olio extra vergine d' oliva, naturalmente li conservavano in cantine fresche  o grotte, che  avevano funzione di dispense dove tenevano le scorte alimentari (frutta, legumi, cereali, vino, ecc.ecc.) per tutto l' anno.
I Salumi venivano ottenuti solo con carne di porci che allevavano insieme ad altri animali e che come altri animali portavano al pascolo,  oltre che nutrirli con cereali nei periodi piovosi e  invernali.
Durante l' anno li nutrivano con frutti spontanei, castagne, ghiande e tutto quello che la natura metteva loro a disposizione.
La loro carne era di ottima qualità e si prestava alla trasformazione in Salumi Genuini e Naturali.    
Gli uomini non avevano bisocno di utilizzare i Conservanti ( nitriti e nitrati), il latte, le farine e gli zuccheri. Usavano soltanto sale, pepe e spezie per aromatizzare i vari insaccati o salumi.  
Noi della Fiordisalumi operando quasi nello stesso modo dei nostri Antenati, riusciamo a produrre bene i nostri prodotti grazie ai nostri porci che ci forniscono la carne adatta alla trasformazione in Salumi Senza Conservanti, Senza Lattosio, Senza Glutine e Senza Zuccheri.
Oggi stiamo facendo di più,  realizziamo Salumi Senza Budello e su consiglio dei nostri consumatori (Gruppi d' Acquisto Solidale e privati cittadini) abbiamo ridotto l' utilizzo del sale sia negli insaccati (salami) e sia nella salutura di coppe, lonzini, cuore di prosciutto crudo, guanciali e pancette.
Tutto ciò è stato possibile grazie ai nostri Porci che vivono liberi in aperta campagna e si nutrono esclusivamente con cibi genuini e naturali.
Salumi e Saluti da Nandino .
Liberando i maiali dalle carceri, facciamo un bene a loro, alla natura e a noi tutti.  Per saperne di più visita il sito: http://www.salumionline.com

Nessun commento: