venerdì 22 settembre 2017

Come riconoscere se il Pane contiene Micotossine.

Come riconoscere(verificare)se il Pane che mangiamo è di qualità 

Risultati immagini per fette di pane di matera


Oppure No?


Risultati immagini per fette di pane con muffa

Oggi purtroppo il grano per produrre il Pane,i prodotti da forno e altri prodotti arriva la maggior parte dall'estero.


Come ben sappiamo i controlli in altri paesi non sono restrittivi come in Italia e sono pochi rispetto a quelli Italiani e le modificazioni genetiche sono consentite.

Se poi aggiungiamo che questi grani viaggiano via mare stivati in navi per giorni e giorni e che subiscono variazioni di temperature e di umidità enorme è normale che sono soggetti a Micotossine.

Fortuna che in Italia da una ventina di anni a questa parte si è esteso la coltivazione con metodo di agricoltura biologica,il che ha portato alla riscoperta di varietà di grani antichi.

Si è tornati alla coltivazione di questi grani (meno quantità più qualità)come per esempio il Senatore Capelli, con la sorpresa che alcuni soggetti allergici alle farine non riscontrano più il problema.

Ma a prescindere da tutto ciò,come facciamo noi comuni mortali a riconoscere se un Pane è buono oppure No cioè se contiene Micotossine.

Il metodo per individuare l'eventuale presenza di Micotossine è molto semplice,basta prendere 2/3 fettine di Pane conservarle per 4/5 giorni in un luogo asciutto e dopo questo periodo constatare se si sono formati funghi (muffe di colore verde).Se si sono formate le muffe allora siamo in presenza di Micotossine e quindi il Pane non è buono.

Se si verifica l'ultima ipotesi cioè la formazione di muffe,cambiare fornitore o fargli presente il problema e consigliargli di cambiare le farine che utilizza. 

Mentre se le fette di Pane restano integre cioè non presentano al loro interno muffe vuol dire che il Pane è stato ottenuto con grani puliti cioè senza Micotossine

Se si sono riscontrate Micotossine si passa alla fase successive, alle analisi di laboratorio per stabilire la causa.

Come nutrirsi per non ammalarsi:

Chi ti ha informato su questo delicato problema è Nandino che fa parte di un gruppo di contadini e produttori di Solo Cibi Genuini e che ha creato anni fa questo blog di informazioni su una sana e corretta alimentazione.

Come Nutrirsi per non Ammalarsi.

Noi contadini facciamo la nostra parte Tu fai la tua nutrendoti con #solocibigenuini.

Fra non molto nel nostro negozio online troverai oltre agli altri cibi genuini e biologici un produttore che realizza solo Pasta integrale al 100% Senatore Capelli biologica:

Clicca il link visita il negozio:






Nessun commento: